A apresentação está carregando. Por favor, espere

A apresentação está carregando. Por favor, espere

Breve diálogo entre o teólogo brasileiro Leonardo Boff e o Dalai Lama. O UNIVERSO É O ECO DE NOSSAS AÇÕES E NOSSOS PENSAMENTOS Leonardo es uno de los.

Apresentações semelhantes


Apresentação em tema: "Breve diálogo entre o teólogo brasileiro Leonardo Boff e o Dalai Lama. O UNIVERSO É O ECO DE NOSSAS AÇÕES E NOSSOS PENSAMENTOS Leonardo es uno de los."— Transcrição da apresentação:

1

2 Breve diálogo entre o teólogo brasileiro Leonardo Boff e o Dalai Lama. O UNIVERSO É O ECO DE NOSSAS AÇÕES E NOSSOS PENSAMENTOS Leonardo es uno de los renovadores de la Teología de la Liberación.

3 No intervalo de uma mesa- redonda sobre religião e paz entre os povos, na qual ambos participávamos, eu, maliciosamente, mas também com interesse teológico, lhe perguntei em meu inglês capenga : Santidade, qual é a melhor religião?

4 deixando-o até desconcertado por saber da malicia que continha sua pergunta. Em seguida disse: A melhor religião é a que mais te aproxima de Deus, do Infinito. É aquela que te faz melhor. Esperava que ele dissesse: "É o budismo tibetano" ou "São as religiões orientais, muito mais antigas do que o cristianismo". O Dalai Lama fez uma pequena pausa, deu um sorriso, me olhou bem nos olhos…

5 Para sair da perplexidade diante de tão sábia resposta, voltei a perguntar: "O que me faz melhor? Respondeu ele: "Aquilo que te faz mais compassivo mais sensível, mais desapegado, mais amoroso, mais humanitário, mais responsável... Mais ético... A religião que conseguir fazer isso de ti é a melhor religião...

6 Calei, maravilhado, e até os dias de hoje estou ruminando sua resposta sábia e irrefutável... Não me interessa amigo, a tua religião ou mesmo se tem ou não tem religião. O QUE REALMENTE IMPORTA É A TUA CONDUTA PERANTE O TEU SEMELHANTE, TUA FAMÍLIA, TEU TRABALHO, TUA COMUNIDADE, PERANTE O MUNDO... Lembremos: O Universo é o eco de nossas ações e nossos pensamentos.

7 A Lei da Ação e Reação não é exclusiva da Física. Ela está também nas relações humanas. Se eu ajo com o bem, receberei o bem. Se ajo com o mal, receberei o mal. Aquilo que nossos avós nos disseram é a mais pura verdade: terás sempre em dobro aquilo que desejares aos outros. Para muitos, ser feliz não é questão de destino. É de escolha.

8 Infine disse: Abbi cura dei tuoi Pensieri perché diventeranno Parole. Abbi cura delle tue Parole perché diventeranno Azioni. Abbi cura delle tue Azioni perché diventeranno Abitudini. Abbi cura delle tue Abitudini perché formeranno il tuo Carattere. Abbi cura del tuo Carattere perché formerà il tuo Destino, e il tuo Destino sarà la tua Vita … e … Non cè religione più importante della VERITA.

9 Le RISPOSTE che forniamo ai nostri interlocutori: ai nostri simili, amici, …società identificano il nostro COMPORTAMENTO. Sebbene quanto detto dal Dalai Lama riguardi molteplici aspetti, il sito citato ne analizza solo uno molto importante in quanto tocca oltre il 45% della popolazione del mondo, miete prematuramente oltre 6 milioni di vite allanno e costa annualmente ben 500 euro ad ognuno di noi. Questa calamità è: IL CANCRO Il sito web fornisce esempi di RISPOSTE che hanno danneggiato non solo singole persone ma anche società (perciò anche se stessi).

10 Che cosa ci dice il nostro cuore e la nostra mente circa le contraddizioni che impediscono di risolvere il problema del cancro? Libertà richiede responsabilità, rispetto degli altri, significa impegnarsi e partecipare alla ricerca della VERITA perché questa è a garanzia della libertà. La VERITA si raggiunge con il DIALOGO, attraverso losservazione e la comprensione delle leggi della natura, fornendo risposte oneste, basate sullanalisi dei fatti e dei dati.

11 Ma AUMENTANDO LEFFICIENZA degli interventi che si devono tradurre nel salvare più vite ad un costo inferiore per ogni vita salvata. Prima si dimostra il miglioramento in efficienza con risultati sperimentali su di un campione di 10,000, 100,000, 1,000,000 di persone e POI avra senso AUMENTARE LA RACCOLTA FONDI. Chiedere al cittadino di dare più fondi per il cancro senza ridurre la mortalità, risulta a suo danno anziche a suo vantaggio. Il problema del CANCRO non si può risolvere AUMENTANDO I FONDI

12 Mentre negli ultimi 50 anni il costo dei generi alimentari primari è aumentato di 4 volte, le spese per le cure del cancro negli USA sono aumentate di 100 volte, ma la riduzione della mortalità è stata appena del 5% (le malattie al cuore hanno registrato invece una riduzione del 64%). La tabella comparativa dei progetti di ricerca sul cancro disponibile al sito: è lo strumento chiave per rompere lomertà a riguardo degli sprechi relativi al business sul cancro, in quanto evidenzia le soluzioni a cui vengono assegnati fondi nonostante esse non presentino risultati in termini di riduzione della mortalità da cancro e relativa riduzione dei costi. Allo stesso tempo è anche lo strumento che permette di individuare le soluzioni più efficienti, che aumentano il numero di vite salvate ad un costo inferiore per ogni vita salvata Il Cancro costa: 500 miliardi di euro/anno nei 38 paesi più industr. del mondo

13 Per stabilire quali sono i progetti migliori, il primo giudice di ogni progetto di ricerca sul cancro è il ricercatore medesimo che propone la ricerca, che, se è competente su quanto rivendica, lo difende e sostiene con argomentazioni scientifiche di fronte ai colleghi. Il secondo giudice è rappresentato dai risultati sperimentali che dimostrano una riduzione della mortalità da cancro. Un punto di partenza è quello di chiedere al ricercatore di giustificare la sua proposta fornendo la stima percentuale di vite salvate con la sua ricerca E NECESSARIO UN CAMBIAMENTO PARADIGMATICO NELLA RICERCA SUL CANCRO.

14 Se non lo fai oggi, domani sarà uguale a ieri. Se tu non pretendi dei risultati in cambio delle tue tasse, tu, i tuoi amici, la tua famiglia, nipoti e pro-nipoti continueranno a morire prematuramente di cancro… (un decesso ogni 5 secondi nel mondo) Il momento quindi è adesso Come puoi contribuire a risolvere il problema del cancro? Creando maggiore consapevolezza nellaffrontare il problema del cancro attraverso un DIALOGO onesto, focalizzato sul miglioramento dellefficienza nella riduzione della mortalità prematura da cancro ad un costo minore per ogni vita salvata. (Vedi Tale DIALOGO non fa altro che implementare quanto affermato dal Dalai Lama Invia questo messaggio al maggior numero possibile di persone per creare una forza vincente sugli obiettivi da raggiungere. Inviando questo messaggio oggi tu supporti la necessità di chiedere una stima dei risultati riferiti alla riduzione della mortalità da cancro ai ricercatori che utilizzano i tuoi soldi delle tasse.


Carregar ppt "Breve diálogo entre o teólogo brasileiro Leonardo Boff e o Dalai Lama. O UNIVERSO É O ECO DE NOSSAS AÇÕES E NOSSOS PENSAMENTOS Leonardo es uno de los."

Apresentações semelhantes


Anúncios Google